Anita


Anita, una cucina che riporta alla memoria le suggestioni di un passato fatto di cose concrete.

Una cucina in finta muratura, realizzata interamente in legno di castagno anticato e spazzolato.
L’anta si presenta con uno spessore di 32 mm, pannello centrale liscio, telaio con motivo a listoni sovrapposti, fissati lateralmente da finti chiodi.
Le venature del legno percorrono il pannello centrale dell’anta in senso verticale, mentre si alternano nel telaio, creando così un leggero movimento che, per effetto dei processi di spazzolatura ed anticatura, permette di apprezzare ancor più la bellezza del castagno.
Anita riporta alla memoria le suggestioni di un passato fatto di cose concrete che continuano a rivivere in tutti coloro che scelgono la sua semplicità e bellezza.